Viaggio in Islanda giugno 2020: L’incontro con la natura

L’Islanda che si presenta al viaggiatore italiano è piena di fascino e di misteriosa bellezza. La sua singolare natura, unica al mondo, attrae l’attenzione di ogni viaggiatore curioso di conoscere le varie meraviglie del nostro mondo. Infatti in questa piccola-grande isola dell’estremo nord, in un territorio che corrisponde all’incirca ad un terzo dell’Italia, convivono la maggior parte dei fenomeni geologici possibili; vulcani e campi di lava, ghiacciai e fiumi glaciali, solfatare e geyser, cascate, fiordi, deserti, valli verdi e sorgenti calde in cui è possibile fare bagni indimenticabili. È l’isola più giovane d’Europa ed è ancora in fase di formazione. L’Islanda offre un vero spettacolo della natura in formazione ed un continuo contrasto fra il freddo ed il caldo; fra gli estesissimi ghiacciai bianchi e la terra che ribolle con un calore impressionante, nei vulcani e nelle zone geotermiche. Queste forze hanno segnato i luoghi e la vita della gente che ci vive. Infatti gli Islandesi sono un po’ come la loro terra: tranquilli in superficie ma molto calorosi ed esplosivi sotto. Sono meno di 300.000, la maggior parte dei quali arrivati dalla Norvegia durante il periodo delle esplorazioni dei vichinghi. Perciò ovunque ci si trova in ampi spazi nella natura che regala, con la sua fantasia, un nuovo spettacolo ad ogni angolo. Questa terra e il suo popolo cordiale ed ospitale ispirano una sensazione di tranquillità e sicurezza. L’Islanda si presenta quindi come destinazione turistica di alto livello, sia per l’aspetto naturalistico che per la possibilità di conoscere una cultura nuova e affascinante. L’atmosfera è giovanile e moderna, e gli islandesi sono un popolo aperto verso lo straniero e sempre curioso di sapere qualcosa anche di voi.

PROGRAMMA VIAGGIO IN ISLANDA

1° GIORNO: Italia – Reykjavik

Partenza con volo di linea per Reykjavik, via scalo europeo . Transfer libero dall’aeroporto internazionale di Keflavik a Reykjavik con il facile e servizio chiamato FlyBus, un transfer in pullman prenotabile . cena libera e pernottamento.

2° giorno: Reykjavik – Borgarfjörður – Skagafjörður – Nord est

La più grande sorgente termale d’Europa – Fertili campi agricoli – Storia islandese
Prima colazione in albergo. Iniziate il vostro viaggio in Islanda con una breve visita di Reykjavik, la capitale più settentrionale del mondo. Sosta a Deildartunguhver, la sorgente termale più potente del mondo. Si continuate verso le splendide cascate di Hraunfossar. Poi proseguiamo verso nord passando per Skagafjörður, considerato uno dei posti più belli in Islanda per il ricco patrimonio storico-culturale e per i numerosi allevamenti di cavalli. Si arriva a Hólar, uno dei luoghi più storici d’Islanda. Hólar fu il principale centro culturale dell’Islanda per oltre 700 anni e racchiude vari edifici antichi dal fascino unico. Cena e pernottamento in zona.

3° GIORNO: Siglufjörður – Dalvík – Akureyri

La bellissima penisola di Tröllaskagi – tour per l’osservazione delle balene – la capitale delnord
Prima colazione in albergo. Viaggiate lungo la penisola di Tröllaskagi, situata tra i fiordi di Eyjafjörður e Skagafjörður. Sosta nella storica città di Hofsós, con le sue splendide viste panoramiche sull’oceano. Proseguite verso la città di Siglufjörður, un piccolo villaggio di pescatori che si è sviluppato grazie alla pesca e lavorazione dell’aringa e che è rimasto fortemente dipendente dall’industria della pesca. Continuate verso la città di Dalvík, dove effettuate un tour per l’osservazione delle balene. Da Dalvík ci sono buone probabilità di scorgere una megattera o la maestosa balena blu. Successivamente visitate Akureyri, la colorata “capitale” del Nord dell’Islanda. La città ha edifici affascinanti e offre uno splendido panorama sul fiordo di Eyjafjordur.
Pernottamento ad Akureyri. Cena libera.

4° GIORNO: Area del Lago Myvatn

“Cascata degli dei” – attività geotermica e vulcanica – Ricca avifauna
Prima colazione in albergo. Iniziate la giornata visitando la magnifica Goðafoss o “cascata degli dei”. Dirigetevi poi verso l’area del lago Myvatn. Ammirate il passo Namaskard dai colori vivaci e con le sue pozze di fango ribollente. Esplorate la bellezza naturale della zona del lago Myvatn, compresi gli pseudo crateri di Skutustadir e il fiume di salmoni chiamato Laxa. Quest’area è particolarmente conosciuta perché ospita più specie di anatre di qualsiasi altro luogo sulla Terra.
Cena e pernottamento nella zona del lago Myvatn.

5° GIORNO: Dettifoss – Fiordi Orientali – DjúpivogurI

La cascata più potente d’Europa – Fiordi stretti – Montagne ripide
Prima colazione in albergo. Lasciatevi l’area del lago Myvatn alle spalle. Fermatevi alla cascata Dettifoss, la più potente d’Europa. Dirigetevi verso i magnifici fiordi orientali che offrono incredibili panorami con montagne imponenti che si tuffano verticalmente nel mare. Attraversate piccoli e affascinanti villaggi costieri sulla strada per Djúpivogur.
Pernottamento nella zona di Djúpivogur. Cena libera non inclusa.

6° GIORNO: Kirkjubæjarklaustur – Jökulsárlón – Vík

Campi di lava – Laguna glaciale con iceberg – il più grande ghiacciaio d’Europa
Prima colazione in albergo. Continuate il vostro viaggio lungo la Strada nr. 1 entrando nella zona di Vatnajökull, il più grande ghiacciaio d’Islanda. Visitate la splendida laguna glaciale di Jokulsarlon ed ammirate i numerosi iceberg che galleggiano nella baia, un luogo veramente speciale soprattutto per gli amanti della fotografia. Lì avrete la possibilità di effettuare un giro in barca sulla laguna (opzionale). Proseguite per Skaftafell, una bellissima area glaciale all’interno del parco nazionale, per poi dirigervi verso il paesino di Kirkjubæjarklaustur.
Cena e Pernottamento nell’area di Vík.

7° GIORNO: Vík – Circolo d‘Oro – Reykjavík

Geyser e sorgenti ribollenti – Cascate – La capitale dell’Islanda
Prima colazione in albergo. Iniziate la giornata ammirando le cascate Seljalandsfoss e Skogafoss prima di dirigervi verso le attrazioni del famoso Circolo d’Oro. Esplorate Gullfoss, la “cascata dorata” e la vicina area termale di Geysir dove si trovano i famosi Geysir e Strokkur, nonché numerose altre sorgenti termali e pozze di fango ribollenti. L’ultima tappa é al Lago Thingvallavatn, il lago più grande d’Islanda e il Parco Nazionale di Thingvellir. Questo sito patrimonio dell’UNESCO è il luogo in cui fu fondato il più antico governo parlamentare del mondo nel decimo secolo. È anche il luogo in cui si incontrano la placca tettonica nordamericana e quella europea. Continuate verso Reykjavik ed il vostro hotel, dove trascorrete l’ultima notte del tour.
Pernottamento a Reykjavik. Cena libera.

8° GIORNO: Reykjavík – Italia

Prima colazione in albergo. Transfer libero in aeroporto, in tempo utile per la partenza del volo di rientroITALIA
Vi consigliamo di lasciare il vostro hotel entro (e non oltre) 3 ore prima del vostro volo internazionale. Il transfer dall’hotel all’aeroporto non è incluso, ma è possibile richiedere transfer privati o di gruppo nel caso ne aveste bisogno.

Note importanti:
– consigliamo di equipaggiarsi con scarpe comode adatte a camminare, una buona giacca impermeabile nonché con vestiti caldi e comodi adatti a stare all’aperto. Vista la variabilità del clima è importante vestirsi a strati.
– a causa della variabilità delle condizioni stradali e meteorologiche, ci riserviamo il diritto di modificare gli itinerari senza preavviso qualora ne sorgesse la necessità.

Sistemazioni

Alberghi previsti in questo tour:
1° Giorno:  Radisson Blu Saga Hotel/Reykjavik Lights/Fosshotel Baron/Fosshotel Lind
2° Giorno: Holar i Hjaltadal
3° Giorno: Akureyri Edda
4° Giorno: Narfastadir hotel
5° Giorno:  Framtid hotel
6° Giorno: Dyrholaey
7° Giorno: Radisson Saga
N.B. gli hotel previsti potrebberoi essere sostituiti da altri di pari livello
———————-
IMPORTANTE: SISTEMAZIONI IN ISLANDA
Al di fuori di Reykjavik e della sua area, di alcune altre zone come Akureyri o in altri centri minori, NON ci sono hotel in Islanda assimilabili a quelli europei o italiani.
Inoltre tutti gli alberghi e le pensioni del paese hanno l’opportunità di essere classificati, ma tale classificazione è volontaria, divisa in cinque categorie, 1, 2, 3, 4 o 5 stelle e in nessun modo serve dare un giudizio reale sulla sistemazione in questione. La classificazione si basa infatti su oltre 1000 diversi fattori misurati oggettivamente (quali pulizia, numero di piani, numero di camere, servizi, ristoranti, ascensori, telefono, connessioni varie, ecc.) ed è a cura dell’Iceland Tourist Board.
Oltre a ciò, in Islanda, poiché la stagione turistica è limitata e in base alla morfologia stessa del paese, non vi sono hotel veri e propri se non nelle località dove vi è più traffico commerciale e turistico ed alcune strutture vengono “convertiti” in alberghi solamente durante il periodo estivo.
Esistono alcune “catene” alberghiere (proprietarie ciascuna di 4-5 alberghi in tutto il paese), ma comunque non sufficiente a esaudire le richieste in alta stagione del turismo internazionale e soprattutto non coprono tutta l’Isola o il suo perimetro.
I pernottamenti previsti a volte nei tour circolari sono in hotel di campagna (country hotel – classificati con 3 stelle) o in guesthouse del miglior standard, tutte con camere con servizi privati, a volte con sistemazioni anche in case separate o cottage.
Sia che si tratti di hotel che di country hotel o guesthouse, le sistemazioni sono state tutte recentemente ispezionate. Le strutture sono pulite ed accoglienti, anche se non ci si devono attendere camere arredate come in un buon albergo europeo. Gli arredamenti, puliti, nella maggior parte in stile prettamente nordico, sono essenziali, come anche le stanze da bagno.
La cucina è ovunque di buon livello (a volte anche di alto livello/standard); le prime colazioni sono a buffet e nei pasti c’è sempre la volontà di accostare alla cucina ed ai prodotti locali la ricerca della cucina più elevata.

Partenze
8 giorni / 7 notti
Partenze garantite con guida locale parlante italiano minimo 2 – massimo 30 partecipanti
Giugno 2020 a partire da € 2.535,00 IN CAMERA DOPPIA; € 3.230 IN CAMERA SINGOLA
su richiesta si può aggiungere il 3° leo per adulto o bambino

N.B.
– quote sempre soggette a riconferma al momento della prenotazione
– VOLI: non inclusi, verranno quotati alla miglior tariffa disponibile al momento della prenotazione

Spese gestione pratica: € 70
Assicurazione annullamento, medico e bagaglio: da quotarsi in base al totale della prenotazione

La quota è soggetta a possibili adeguamenti valutari fino a 21 giorni prima della partenza

LE QUOTE COMPRENDONO:
– Tour in pullman fuoristrada di 6 giorni con guida parlante italiano con partenza e arrivo a Reykjavik
– 2 pernottamenti a Reykjavik in albergo 4 stelle con prima colazione
– 5 pernottamenti in albergo di classe turistica con prima colazione e servizi privati durante il tour
– 3 cene di 2 piatti durante il tour
– Tour per l’avvistamento delle balene da Dalvík
Un accompagnatore del nostro ufficio per tutta la durata del viaggio.

LE QUOTE NON COMPRENDONO:
– Voli per/da Reykjavik e relative tasse aeroportuali –(a giugno 2019 circa € 350.- + tasse )
– Assicurazione annullamento, medico e bagaglio
– Facchinaggio
– Pasti non inclusi
– Bevande ai pasti
– Escursioni, visite facoltative, extra in genere
– tutto quanto non espressamente indicato in “Le quote comprendono”

NB: Alcune attrazioni naturalistiche si trovano su terreni privati. I proprietari terrieri potrebbero richiedere il pagamento di un biglietto d’ingresso, non incluso nel programma.

Torna su